HK = [ Faqs ] [ Archive ] [ Community ] [ Map ] [ Search ] [ Link ] = HK
[ Newsletter ] [ MailingList ] [ Blog ] [ Updates ] [ News ]
     
 
Torna al Poem-H Menu

CERTE NOTTI by Screener_it [OndaQuadra]
Certe notti le passi in bianco a dirti "MAI PIU'", magari attaccato al cesso che vomiti anche l'anima alle 3 di notte.. Poi ci pensi e sai benissimo che è un "Mai più" che vale solo fino alla prossima serata con gli amici.
Certe notti le ricordi per tutta la vita, come quella del primo hacking. Lo sguardo fisso al soffitto con il terrore di avere sbagliato qualcosa, con la paura di aver lasciato qualche log. Con la paura che la polizia bussi alla tua porta e ti porti via da tutto il tuo mondo.
E con il pensiero fisso a quel povero admin che magari per colpa tua rischia il posto. Ma ormai la cazzata l'hai fatta. O forse non è una cazzata. No, non devi farlo più. E sai benissimo che già il giorno dopo cercherai un altro server.
Certe notti le passi attaccato al cellulare, facendo sempre lo stesso numero, sentendo sempre la stessa voce "Omnitel, l'utente da lei desiderato..". Vorresti che fosse la voce di lei che ti dice "Scusa, mi sono sbagliata a mollarti.." o speri che era tutto uno scherzo.
Certe notti le trascorri passeggiando per città che sono a 10.000 km da casa tua e che sai benissimo che non vedrai mai più, magari con vicino un amico con cui parli di cosa che non diresti mai a nessun altro. Ma quel momento te le fanno dire. Magari è anche l'alcool che hai mandato giù spacciandoti per un maggiorenne in un pub inglese.
Certe notti le passi in un letto con il lettore MP3 che spara nelle tue orecchie il cd di un gruppo che conosci solo tu e che sembra abbia scritto quelle canzoni quando era nella tua situazione. Le alzi fino a che non ti pulsa la testa in un silenzio che sà d'irreale, di falso. Eppure quelle sono le notti migliori della tua vita.
Non lo sai in quel momento, lo capisci a distanza di tempo. Quando ripensi a quando avevi meno anni e non dovevi rispondere delle tue responsabilità. Quando pensavi "Quando sarò grande..". E poi ti accorgi che sei grande e ti accorgi che sei diventato quello che da bambino odiavi. Quello che da bambino prendevi in giro. Lo vedevi passare e facevi le risate con gli amici.
E poi la notte ci pensavi "Io non sarò mai come quello lì. Avrò soldi, donne, farò un lavoro che mi piace...". Cazzo se pensavi stronzate da bambino !!

[ Top ]

Released By DaMe`
Visits [1321683]