Oggetto: Queste notti mi  
  mancano - 1/2/3  
________________________

non-ufficiale...di gennaro ex-contrabbandiere
o di claudio lo studente fuorisede
ed intanto qualcuno apre una finestra
sul tetto di una chiesa cinquecentesca
per dare luce alla stanza del suo neo-nato o della figlia
promessa sposa di un disoccupato
e tutto questo norma e alla fine anche arte
A napoli gli snob non hanno una lira
e girovagano negli ambienti pi strambi
della cultura partenopea quella sconosciuta
i ricchi son ex venditori ambulanti
e i colti sono pure barboni
beoni e parlano latino
Insomma... a napoli non esiste una strada bene
senza uno spacciatore spesso "brav uaglione" ed anche simpatico,
non esiste una famiglia ricca senza una povera nelle vicinanze
A napoli non esiste bene e male e se vuoi credere nel bene
allora devi farti sfiorare anche dal male
o comunque ci devi convivere e poi capisci
capisci che il male non esiste
che tutta un'invenzione
perch tutto persino peggio ma di sicuro pi umano
Ed per questo che napoli mi piace

    
che quando mi sono trasferita altrove
come a roma
mi sono sentita persa,
come in un altro mondo
sola come non mai
A napoli non si mai soli
non esiste un solo locale che non sia visibile
che nn annunci la sua presenza con mille luci e mille presenze all'entrata
che non abbia la porta spalancata
dove le tessere sono solo il pretesto per essere un p creativi,
Non esiste una sola birreria o vineria in cui non si finisca per danzare
con la musica altisonante, amata da tutti, goduta da chiunque
senza limiti di orari senza restrizioni regole e censure in divisa
Non esiste una sola persona che camminando
nel buio, come te, non ti rivolga lo sguardo
Non esiste un solo angolo di strada senza un p di spettacolo
un musicista e persino un saltimbanco sessantenne
Gli occhi proiettati a terra o persi io a napoli non ne ho mai visti!
Come non ho mai visto le metropolitane
gremite di gente alienata che va per la sua strada
in corsa, buia e scura
che sale le scale leggendo il giornale
che non si volta se la urti
[ << Torna indietro ] - [ Continua >> ]