HK = [ Faqs ] [ Archive ] [ Community ] [ Map ] [ Search ] [ Link ] = HK
[ Newsletter ] [ MailingList ] [ Blog ] [ Updates ] [ News ]
     
 
Torna al Manifest-H Menu

FENOMENOLOGIA DEL "SUICIDIO POLITICO" by P.A.Z.
PAZ è un progetto che nasce primariamente dall'esigenza di far accedere diverse realtà sociali (con un'attenzione particolare per quello strato sociale che comunemente viene definito: Società Civile), alla Comunicazione e all'informazione... e a quella vera, quella che viene taciuta, oscurata o semplicemente camuffata con tale cura da sembrare solita routine ma che invece è tutt'altro che "semplice notizia  di secondo piano che non interessa nessuno"... diventa, infatti, una gabbia invisibile che "sta bene" anche a colui che si dice "attento alle vicissitudini e agli avvenimenti mondiali"...

No alle galere!P.A.Z. è un progetto che pensiamo molti/e dovrebbero sentire proprio e che comunque a molti/e deve interessare . E fa uso di 3 diversi siti:
Gatto Nero : il sito della rete antagonista salentina
DIGIT : Digital Guerrilla 2k
GNU_ontheweb : GNU, free software, ecc.
di una imminente rivista... di collaborazioni e, chissà, di una tanto sospirata sede stabile...

I soggetti a cui ci rivolgiamo sono la gente comune, collettivi femministi, ambientalisti/ecologisti, pacifisti, chi non si riconosce in nessun partito politico o semplicemente chi deciderà di avvalersi delle nostre future potenzialità. Il sogno di realizzare un posto in cui ci sia una possibilità di comunicazione e circolazione di idee, notizie, dati, immagini, suoni, esperienze, spinge il neonato gruppo di affinità o, come amiamo e vorremmo ci definissero, la RETE DI PERSONE, ad un lavoro senza scopo di lucro. E questo vorremmo portasse alla costituzione di una zona franca per tutti, un luogo che col tempo si trasformi da TAZ (Temporary Autonomy Zone - Zona di Autonomia Temporanea) a PAZ (Permanent Autonomy Zone - Zona di Autonomia Permanente) appunto. Il passo non è semplice e la differenza non sta solo in una lettera, ma vale la pena tentare...

pig-europe
PAZ vuole creare l'opportunità di realizzare un'alternativa alla "vita quotidiana" e una ulteriore possibilità di diffusione e reperimento dell'informazione per il pubblico.
Lo spirito che ci anima, non è la spassionata voglia di immagazzinare sempre più informazione, di fare gli alternativi o di essere i dissidenti e i facinorosi di turno, ma è bensì la ricerca del senso. Senso, risposte, comprensione e chiavi di lettura.
La costruzione e la condivisione di uno spazio che divenga col tempo un luogo di fervore culturale, di libertà di parola, di sperimentazione, la dimora permanente di tutto ciò che viene chiamata arte ma non solo... in cui la comunicazione ad ogni livello sia gratuita e garantita per chi ne faccia richiesta e quindi non più prerogativa esclusiva dei "porci" o di chi ne ha i mezzi.

I nostri sogni sono grandi, ma validi a nostro avviso:

  • spazio per rappresentazioni teatrali e musicali;
  • sala cinematografica per proiezioni DVD e VHS;
  • sala prove, per gruppi emergenti di ogni tipo e genere;
  • radio libera e antagonista;
  • accesso alla rete (internet e tutto ciò che ad essa è legata);
  • corsi di ogni tipo e genere (informatica, lingue, musica, ecc.);
  • dopo-scuola e corsi di recupero per bambini (elementari e medie);
  • e molto altro ancora...

L'intento è anche e soprattutto quello di offrire servizi gratuiti a chi non ne ha la possibiltà e allo stesso tempo risvegliare "l'anima" della gente comune troppo impegnata a dividere, emarginare e separare...
Tutto ciò potrebbe significare un'analisi approfondita di quali azioni sono possibili ma soprattutto, in uno stato di insoddisfazione manifesta e rabbia latente, capire quali tattiche utilizzare per trasformare noi stessi e noi stesse da improduttivi a produttivi - termini non troppo simpatici, ma indicativi dello stato attuale delle cose - dove per produrre si intende realizzare. 
Realizzare significa per ora (probabilmente) battersi ad armi pari con chi non ci vuole permettere di " conoscere per pensare" e di "fare per vivere": Noi da parte nostra ci mettiamo la voglia e la convinzione di fare una cosa giusta.

A VOI LA LIBERTA' DI SCEGLIERE...

[ Top ]

Released By DaMe`
Visits [1321105]